CASA MUSEO APPIANO

 

 

Via Valverde n. 97 Ragusa Ibla

Tel.+39 338 654 5559 

chiamare per la visita al museo

A Ragusa Ibla, perla del barocco siciliano, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 2002, risiede la Casa Museo Appiano, un’affascinante dimora storica con arredi di pregiato antiquariato. Aperta a visite guidate o ad eventi esclusivi, come percorsi gastronimici basati su ricette della tradizione iblea o a degustazioni di vini siciliani, la Casa Museo Appiano è un piccolo scrigno di colori, arazzi, lampadari, porcellane ed elementi decorativi, tramandati nel tempo dalla famiglia Appiano (nobili di origine e collezionisti d’arte). Lungo il percorso barocco di Ragusa Ibla, la Casa Museo è un appuntamento da non disattendere per chi sa apprezzare il fascino dell’arte, un luogo unico e dallo straordinario incanto.

 

 

 

MUSEO ARCHEOLOGICO IBLEO

 

Via Natalelli Tel. 0932.622963  Orari ingresso : dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle 15,00 alle 19,00 

Biglietto Gratuito

 

Il museo si trova a Ragusa nei pressi di via Roma, in pieno centro storico e  ripercorre la storia del territorio ibleo dalla preistoria fino all'epoca bizantina portando alla luce le radici della civiltà sicula e dei popoli che l'hanno attraversata..
Da non perdere assolutamente il "Guerriero di Castiglione", una lastra tombale con un bassorilievo ed un'iscrizione, la più antica iscrizione in greco antico della Magna Grecia.

 

 

 

MUSEO ARCHEOLOGICO REGIONALE DI KAMARINA

                          

 

S.P. 102 - Km.1 C/da Cammarana - indirizzo postale: C.P. 60 97019 Scoglitti (Rg)

Tel. : 0932 826004

Orari ingresso dalle 9.00 alle 18.00( Ultimo ingresso trenta minuti prima della chiusura.

Nei giorni festivi si consiglia di chiamare prima)

Biglietto singolo intero :  4,00€       Biglietto singolo ridotto:  2,00 €


Il Museo è un prezioso patrimonio di archeologia terrestre e sottomarina che custodisce la storia del territorio dall'età preistorica a quella medievale. Esso sorge a pochi chilometri da Ragusa,in una masseria rurale dell’800.

La prima sala, subito dopo l'ingresso è dedicata all'archeologia subacquea. Il mare di Kamarina in effetti si è rivelato ricco di tesori nascosti come per esempio lo splendido elmo corinzio in bronzo del VI-V sec. a.C.

Sala della preistoria
Dedicata ai vari insediamenti nel territorio in età preistorica

Sala Camarina arcaica
Ospita innumerevoli reperti che corredavano le tombe.

Sala Persefone
Questa sala è dedicata ai culti noti a Kamarina.

Sala del Tempio di Athena
Sala dedicata al tempio di Athena

Sala di Camarina classica
dedicata alla storia urbanistica della nuova Kamarina, quella di età classica, dagli inizi del V secolo a.C.

 

 

 

MUSEO DEL TEMPO CONTADINO

                         

 

 

 Via San Vito n. 160 - Ragusa ( presso palazzo Zacco)

orari di apertura: 09:00 - 13:00

costo del biglietto: 2 €

L'inserimento di questo museo all'interno di palazzo Zacco trova una sua giustificazione nella " genetica architettonica" dell'deificio tardobarocco. Tra la città barocca e la campagna ragusana, infatti,esiste un nesso molto marcato, tenendo conto che le costruzioni tardobarocche, sono frutto degli investimenti edilizi di nobili o borghesi che traevano le proprie risorse economiche, appunto dalle proprie terre e dal lavoro contadino.

 

 

 

 

L'ITALIA IN AFRICA 1885 - 1960 (museo)

                       

 

 

 

> Via San Giuseppe n. 12 - Ragusa 

>orari di apertura: 09:00 - 13:00

costo del biglietto: 2 €

 

il 19 Gennaio 1885, una spedizione militare italiana, comandata dal colonnello Tancredi Saletta, con a suo fianco 805 uomini, sbarcarono ed occuparono    Massaua nel mar Rosso. Da questo momento inizia la presenza ufficiale dell'Italia in africa. A questo primo possedimento, successivamente vennero annessi altri territori: Somalia, Libia, Etiopia,  finchè dopo il 1943, dopo la sconfitta  durante il conflitto mondiale, l' Italia perdette anche le colonie africane.

Questo museo, unico nel suo genere in Italia, ha lo scopo di far conoscere un periodo della nostra storia italiana finora sconosciuta a molti.

Al suo interno sono presenti 4 sale, che espongono uniformi, documenti, fotografie, giornale e oggetti vari.

 

 

 © MB PICTURES LIMITED     Partita iva: MT21894706 TUTTI I CONTENUTI ED IMMAGINI SONO PROTETTI DA COPYRIGHT